lunedì , 19 Ottobre 2020
Home » Bellezza » Abbronzatura genetica e perfetta, attivare la melanina operando sui geni

Abbronzatura genetica e perfetta, attivare la melanina operando sui geni

abbronzatura genetica

L’ingegneria genetica viene utilizzata anche in questo campo. Studiosi americani hanno disattivato un gene, che produce melanina nel corpo di …topolini, la melanina prodotta, porta ad una colorazione maggiore della pelle, senza esporsi alla luce del sole, quindi senza i danni derivanti dai raggi UV.

Il gruppo di lavoro è guidato da David Fisher del Massachusetts General Hospital, egli spiega che disattivando il gene, PDE-4D3, è riuscito a scurire la pelle degli animali. Ma perché noi produciamo la melanina ? In effetti è un meccanismo di difesa del nostro organismo, che crea una sorta di barriera protettiva contro la luce del sole, una difesa dalla formazione dei tumori della pelle, il gene, tramite un enzima, blocca la produzione della melanina.

L’idea di Fisher è quella di disattivare il gene, per eliminare il blocco, che regola la produzione del pigmento naturale. Attraverso la somministrazione di una molecola chimica, viene disattivato il gene, ed i topolini diventano…abbronzati.

Lo scopo è quello di combattere il cancro della pelle negli uomini, perché le neoplasie sono associate all’esposizione della luce. Solitamente i soggetti dalla pelle molto chiara sono maggiormente soggetti ai melanomi e alla loro evoluzione in tumori maligni.

Speriamo che si riesca ad ottenere ciò che si prefiggono i ricercatori americani,  perché così si riuscirebbe a combattere questa patologia che fino ad oggi, non ha lasciato scampo. Anche se continuamente si afferma che ci sono regole precise per l’esposizione al sole, cioè protezione con creme solari, relative al fototipo personale e poi utilizzare occhiali da sole e cappellini.

Evitare le ore più calde della giornata, aumentare il tempo di esposizione di giorno in giorno, idratare la pelle prima dell’esposizione al sole, ma già durante il periodo invernale. Essenziale è l’utilizzo della crema doposole per nutrire adeguatamente la pelle di tutto il corpo, ogni sera, per rendere più elastica la pelle, per rinforzare la struttura cellulare, insomma tutto a nostro beneficio.

Infine un’alimentazione più appropriata che abbia alla base, centrifugati di carote, frutta e verdura.



Guarda Anche

ued gioco

Il casinò online piace anche al pubblico femminile: ecco i dati che lo confermano

I giochi del casinò sono una prerogativa più degli uomini o vengono praticati anche dalle …