sabato , 16 Ottobre 2021
Home » Salute e Benessere » Sanità: super-batterio salmonella resistente agli antibiotici

Sanità: super-batterio salmonella resistente agli antibiotici

Scoperto nuovo ceppo di salmonella resistente agli antibiotici

Il nuovo ceppo è altamente resistente agli antimicrobici e, in particolare la ciprofloxacina, il principale antibiotico usato per curare i casi gravi di avvelenamento da salmonella. Gli scienziati dicono che, questo ceppo di Salmonella è venuto fuori in Africa spargendosi poi in Europa infettando 489 soggetti in Francia, Inghilterra, Galles e Danimarca tra il 2000 e il 2008.
I ricercatori hanno affermato che questo ceppo, di per sè, non è molto pericoloso, lo diventa nel momento in cui si utilizzano dei fluorochinoloni, che potrebbero aver contribuito, a questa variante, di sviluppare una particolare resistenza ai farmaci. Polli e tacchini possono essere portatori.

In un comunicato stampa, il co-leader Simon Le Hello ha messo in allerta le società sanitarie nazionali e internazionali in modo che possano prendere tutte le misure necessarie per controllare e fermare la diffusione di questo ceppo di Salmonella prima che questo si diffonda a livello mondiale.

Negli Stati Uniti, il Center for Science in the Public Interest ha chiesto al Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti di comunicare quali sono i quattro antibiotici resistenti a questo ceppo (Typhimurium, Newport, Hadar e Heidelberg) in quanto adulteranti in carne tritata e pollame. Classificare questi ceppi resistenti di Salmonella come adulteranti richiederebbe delle prove e dei controlli per i patogeni prima che raggiungano i consumatori e, di conseguenza, infettarle.

E’ comunque importante sottolineare che questo studio ha esaminato un solo tipo di salmonella, il S. Kentucky, che costituisce solo una piccola percentuale di casi di salmonella segnalati. Mentre il numero di farmaco-resistenti al S. Kentucky, in Inghilterra e Galles, sembra essere in aumento, il numero di infezioni è ancora bassa.

In conclusione, l’utilizzo smodato di antibiotici nella produzione alimentare e sanitaria sta creando gravi preoccupazioni, soprattutto negli ultimi anni in quanto provoca un aumento della resistenza agli antibiotici e una conseguente evoluzione delle malattie.



Guarda Anche

ued gioco

Il casinò online piace anche al pubblico femminile: ecco i dati che lo confermano

I giochi del casinò sono una prerogativa più degli uomini o vengono praticati anche dalle …