sabato , 17 Ottobre 2020
Home » Bellezza » Implantologia dentale: Curare i propri denti

Implantologia dentale: Curare i propri denti

L’implantologia dentale è la sostituzione dei denti persi attraverso l’utilizzo di protesi dentarie che si impiantano direttamente nelle ossa. Prima di eseguire il trattamento il paziente deve effettuare alcuni esami che servono a verificare se sia presente una densità ossea tale da consentire l’ancorarsi dell’impianto.

La protesi non presenta solo vantaggi estetici, pur presenti e in una certa misura rilevanti, ma è utile soprattutto a consentire di seguire un regime alimentare sano a chi, per svariati motivi, si ritrova ad avere problemi dentali tali da ricorrere all’uso di protesi.

Oggi le protesi dentarie sono praticamente identiche ai denti naturali, infatti, se una protesi è fatta bene, risulta quasi impossibile percepirne la differenza. Dopo un intervento di impiantologia dentale è necessario un periodo di recupero, durante il quale la protesi si fonde con la struttura ossea.

Per quanto riguarda l’implantologia dentale costi, tali dipendono essenzialmente dal lavoro che il dentista dovrà andare ad effettuare, mediamente per un impianto di un solo dente si spendono cifre che vanno dai 1.000 ai 1.8000 euro,  se vi è la necessità di sostituire tutti i denti di un arcata dentale il prezzo medio è calcolato tra i 10.000 e i 18.000 euro.

Di recente, per ovviare ai costi, un po troppo elevati, ci si rivolge a medici italiani che operano nei paesi dell’est. I prezzi risultano nettamente inferiori e la qualità dell’operazione sembra equivalere a quella italiana. Insomma un vero e proprio caso di turismo odontoiatrico, che sottolinea la crisi economica che si vive in questo periodo.



Guarda Anche

ued gioco

Il casinò online piace anche al pubblico femminile: ecco i dati che lo confermano

I giochi del casinò sono una prerogativa più degli uomini o vengono praticati anche dalle …