Squadra antimafia 4: 100 minuti in tempo reale per liberare Calcaterra

Di   |  0 Commenti

squadra-antimafia-4-100-minuti-per-liberare-calcaterraLa fiction tv Squadra antimafia 4 si avvia alla conclusione, lunedì prossimo 19 novembre, andrà in onda l’ultima puntata sempre su Canale 5.

Come si concluderà la quarta serie? Il finale di Squadra Antimafia 4 sarà vissuto in tempo reale, saranno infatti 100 minuti, il tempo che la Duomo ha a disposizione per liberaree Domenico Calcaterra, pari alla durata del racconto della serie tv. Abbiamo visto che Nerone lo ha abbandonato come aveva ordinato Ilaria La Viola.

Calcaterra è in pericolo, ed il conto alla rovescia, che si visualizzerà sullo schermo, farà vivere allo spettatore l’ansia del tempo che scorre. Ma che ruolo avrà De Silva in tutto ciò? Abbiamo intravisto De Silva nello stesso luogo dove è stato portato il vicequestore Domenico Calcaterra, Marco Bocci. Le anticipazioni ci rivelano di una quinta stagione per la fiction, oltre la quale non si andrà. Con la presenza ancora non accertata, ma probabile, di  Claudia Mares, Simona Cavallari.

Nell’ultima puntata Rosy Abate, Giulia Michelini, lotta contro il magistrato Giorgio Antonucci, Gianmarco Tognazzi, perché vuole salvare Calcaterra con il quale ha ormai un legame, che va oltre quello con la sua amica d’infanzia Claudia. Vi possiamo anticipare che Dante Mezzanotte, Andrea Sartoretti, si salverà e sarà presente nella quinta serie della fiction poliziesca. Così come l’intera squadra Duomo.

Ma chi aiuterà nelle ricerche la squadra della Duomo, Pietrangeli, Sandro De Plano, Palladino, Ludovico Vetrano e Francesca, Greta Scarano, nel ritrovamento di Calcaterra? Una persona insospettabile ed un collaboratore misterioso.