giovedì , 22 Ottobre 2020
Home » Bellezza » Nailympics: olimpiadi dello smalto a Roma

Nailympics: olimpiadi dello smalto a Roma

Il tre ed il quattro febbraio alla nuova Fiera di Roma si terrà la competizione dello smalto, direttamente dagli Stati Uniti.

nailympics-olimpiadi-dello-smalto

I nail artist sono pronti a sfidarsi smaltando le unghie, provengono da oltre cinquanta paesi differenti. Le olimpiadi dello smalto diventano un palcoscenico dove trovare tutti gli specialisti del settore unghie.

L’atmosfera è senza precedenti, da Los Angeles a Londra, tutti i nuovi talenti si metteranno in mostra. Ci saranno quattro gare: Acrilic sculpture, Acrylic tip overlay e Gel open, Soak off gel manicure, Stiletto nails, Nail embellishment.

Le gare comprendono tre momenti, che racchiudono altrettanti livelli di esperienza di coloro che partecipano. Ci sono i principianti, i veterani ed i masters. Le squadre sono composte da sei nail artists.

Ci si sfida con l’arte di stendere lo smalto sulle unghie con creatività. I concorrenti si sfidano e presentano le loro creazioni originali nella gara Nailympics, che arriva con il campione olimpico di nail art Antonio Sacripante. Oggi Sacripante  è diventato trainer e giudice sportivo.

Tante le creazioni simpatiche di nail art come quella da condividere con il vostro partner per San Valentino con due cuori bianchi.



Guarda Anche

ued gioco

Il casinò online piace anche al pubblico femminile: ecco i dati che lo confermano

I giochi del casinò sono una prerogativa più degli uomini o vengono praticati anche dalle …