giovedì , 22 Ottobre 2020
Home » Salute e Benessere » Allarme: virus letale Guanarito, sparisce una fiala

Allarme: virus letale Guanarito, sparisce una fiala

È sparita una fiala dal laboratorio di Galveston contenente il virus letale Guanarito proveniente dal Venezuela.

guanarito-sparita-una-fiala-indaga-fbi

È allarme nei laboratori del governo americano di Galveston in Texas dove è sparita una delle cinque fiale che contenevano il virus letale Guanarito.

Si tratta di un virus letale che proveniva dal Venezuela, l’FBI indaga. In questi laboratori del Texas sono preservati gli esemplari dei virus dell’ebola, del vaiolo e di altre malattie incurabili. Non esiste vaccino contro le malattie come l’ebola.

I centri di controllo e di prevenzione delle malattie spiegano: come il virus dell’ebola, il Guanarito causa febbri con emorragie sotto pelle, negli organi interni e dagli orifizi del corpo. Non vi è alcun trattamento per la malattia e la mortalità arriva fino al 20% di chi la contrae.

Gli investigatori della Difesa bilogica dell’Istituto Nazionale della salute Usa, non sospettano atti criminali ma solo errore.

Il guanarito è un virus che si trasmette trai roditori. Si sospetta che possa vivere nelle tra gli animali del Nord America. Solo in Venezuela, da dove proviene la fiala, il guanarito ha colpito anche le persone.

È un incidente grave e che farà cadere molte teste-ha commentato William Shaffner, presidente di medicina preventiva alla Vanderbilt università ed ex presidente della Fondazione per le malattie infettive-sarebbe stato ancora più allarmante se fosse andata perduta una fiala di antrace.

Si ipotizza che la fiala sia stata smarrita durante le procedure di sterilizzazione per eliminare il materiale pericolo.



Guarda Anche

ued gioco

Il casinò online piace anche al pubblico femminile: ecco i dati che lo confermano

I giochi del casinò sono una prerogativa più degli uomini o vengono praticati anche dalle …