Monete: un centesimo che vale 2.500 euro

Di   |  0 Commenti

La moneta da un centesimo con la Mole Antonelliana vale 2.500 euro.

monete-un-centesimo-che-vale-2500euro

Il monumento rappresentativo della Città di Torino è la Mole, ed è presente sulla moneta da due centesimi di euro.

I numismatici dovranno però controllare la moneta da un centesimo, che è considerata di valore, un po’ come il Gronchi rosa dell’euro.

In Italia la moneta da un centesimo per errore è stata coniata con il valore da un centesimo, ma con il retro che raffigura la Mole Antonelliana.

Alla moneta sarà attribuito all’asta della Bolaffi Ambassador che si terrà il 23 maggio, partendo da una base di 2.500 euro.

Nel 2001 entra in circolazione la moneta da un centesimo e fu segnalato l’errore di conio. Nel 2002 tra Bergamo e Brescia furono individuate alcune monete da un centesimo con la Mole Antonelliana sul retro.  La Bolaffi ne recuperò sei esemplari provenienti dai kit dati agli uffici postali.

Nacque un contenzioso con la Zecca di Stato e le monete furono sequestrate per accertamenti. Infine il 23 gennaio il tribunale di Roma ha le monetine sono errori di conio e sono di proprietà della Bolaffi.

Se ci sono altre monete in circolazione con lo stesso errore di conio possono essere considerati oggetto da collezione.