domenica , 15 Settembre 2019
Home » Prima pagina » Omicidio Meredith: Sollecito vola a New York per abbracciare Amanda Knox

Omicidio Meredith: Sollecito vola a New York per abbracciare Amanda Knox

L’abbraccio tra Amanda Knox e Raffaele Sollecito appare sul Daily Mirror.

new-york-sollecito-incontra-knox

Raffaele Sollecito va a New York ed incontra Amanda Knox. I nomi ci riportano all’omicidio di Meredith Kercher avvenuto a Perugia.
Pochi giorni fa la Cassazione ha disposto l’annullamento dell’assoluzione dei due imputati e l’inizio di un nuovo processo che inizierà ad ottobre a Firenze.
Knox e Sollecito si incontrano e si abbracciano appassionatamente. I due sono stati imputati per l’omicidio di Meredith, e poi assolti dall’accusa di omicidio.
La Knox aveva già dichiarato di non voler ritornare in Italia per il processo, ma la madre, Edda, ha dichiarato al Daily Mirror: “Dobbiamo parlare con i nostri avvocati”.
I due passeggiano per le vie di New York con la madre di Amanda. I due ex fidanzati potrebbero aver ripreso la loro relazione.

Di pochi giorni fa una colletta nata su Facebook ad opera di Raffaele Sollecito per sostenere le spese processuali. L’obiettivo è raggiungere la cifra di 500mila euro.

Brutta notizia per Sollecito, la sua cittadinanza Svizzera è stata annullata.
Il ragazzo ha anche allestito un blog per effettuare le donazioni.



Guarda Anche

Face of an angel, il film su Amanda e Meredith

La scorsa settimana si è svolta il terzo processo dedicato all’omicidio di Meredith Kercher, la …