lunedì , 21 Settembre 2020
Home » Scienza » Kepler 78b il pianeta simile alla Terra

Kepler 78b il pianeta simile alla Terra

Kepler 78b il pianeta gemello della Terra ma non può ospitare la vita

Kepler-78b-il-pianeta-simil

Osservato in questi mesi un pianeta che potrebbe essere una seconda Terra, molto simile al nostro è stato denominato Kepler 78b e si trova ad una distanza di circa 700 anni luce.

Il pianeta è stato osservato e scoperto attraverso l’Istituto Nazionale di Astrofisica e dunque anche con la collaborazione di scienziati italiani, pubblicate le considerazioni anche sulla rivista internazionale Nature, nella quale si descrive questo pianeta gemello della Terra.

Kepler 78b ha un nucleo di ferro e ruota attorno ad una stella denominata Kepler 78, potrebbe essere gemello della nostra Terra quasi in tutto e per tutto, se non fosse per la temperatura che raggiunge valori così elevati da non poter ospitare forme di vita così come le conosciamo.

Kepler 78b dista un centesimo di distanza dalla stella attorno alla quale orbita, anche se il suo sole è molto più piccolo del nostro, la distanza minima fa si che si crei una temperatura sulla crosta del pianeta, talmente elevata da rendere impossibile la vita.

In ogni caso è un pianeta straordinario così come la scoperta fatta, un vero e proprio gemello della Terra che però difficilmente potrà ospitare i nostri fratelli.