Home » Prima pagina » Grillo non apprezza la satira, Crozza risponde

Grillo non apprezza la satira, Crozza risponde

crozza grillo polemiche

I grillini sono in piena crisi post-sconfitta elettorale, e se la prendono un po’ con tutti. Non ultimo Maurizio Crozza, che come sempre ha commentato nelle sue copertine di Ballarò i risultati elettorali, per la verità senza fare sconti a nessuno: né a Berlusconi, né ad Alfano, né a Renzi e tantomeno a Grillo.

Crozza, dopo aver preso in giro Beppe Grillo per semplificazione fatta sull’uso delle stampanti 3D, ha ricevuto diverse critiche sulla sua pagina Facebook, più o meno di questo tenore: ‘quando iniziamo a informare onestamente?’, ‘Crozza sei un venduto come i tuoi capi. Non m’interessa seguire un cretino che vuole far ridere la gente, denigrando chi ha molto da insegnare a te e ai finti comunisti che appoggi’, ‘Sei un ignorante studia! Pippa’, e cose del genere.

Oggi Crozza ha risposto così: “Caro popolo grilino, che vi è preso? Vorrei ricordarvi che io sono un comico completamente “laico”, che non appartiene a nessun partito, che non ha amici in nessun ambito di potere. Io appartengo solo a me stesso”. Ma il popolo grillino non sente ragioni, e anzi accusa Crozza di aver fatto perdere voti a Grillo (2,5 milioni di persone!): ‘La tua falsa informazione ha portato via al movimento migliaia di voti’. Strano, da parte di chi ha sempre difeso la satira… Grillo, per ora non replica. Meglio che prenda un altro Maalox prima di rispondere.



Guarda Anche

Crozza-Bersani va dallo psicologo, Banderas prepara il caramello

Nella trasmissione Crozza nel Paese delle Meraviglie, trasmessa su La7 Maurizio Crozza ha rivisitato le …