mercoledì , 1 Dicembre 2021
Home » Prima pagina » Il selfie di Paolo Bonolis dall’ospedale

Il selfie di Paolo Bonolis dall’ospedale

Finito d’urgenza in ospedale per un malore accusato durante le vacanze, Paolo Bonolis è stato immortalato dalla moglie mentre era disteso sul lettino in una simpatica posa.

Non si possono certamente definire spensierate le vacanze appena trascorse da Paolo Bonolis e la sua famiglia presso Orbetello.
Durante la permanenza nella località toscana, un malore ha costretto il noto presentatore tv a dirigersi d’urgenza presso l’ospedale della laguna. Le cause non sono note ma lo spavento è stato grande. Tanto che, per stemperare la situazione, Sonia Bruganelli – moglie del conduttore – ha pensato di scattare alcune foto al marito commentandole con il motivo tormentone del gameshow che lo stesso Paolo conduce su Canale 5. Ricordati che devi morire.

Ma, a quanto detto dalla Bruganelli, ha deciso di scattare e condividere le foto sul social fotografico Instagram anche per un altro motivo. Per evitare che i paparazzi prendessero d’assalto il reparto, scattando foto e diffondendo notizie poco veritiere, la signora Bonolis ha ben pensato di giocare d’anticipo. Tanto più quando ha visto una signora “rubare” uno scatto a Paolo nel momento del suo arrivo in ospedale. Quindi, per evitare opere di sciacallaggio e vendita di foto non autorizzate per qualche centinaia di euro, Sonia Bruganelli ha così commentato l’accaduto “Ho messo la foto io prima che la mettessero quelli che, oggi, senza pudore, le hanno scattate mentre era in barella. Capisco la curiosità di vedere una persona nota in ospedale, però questi sono i momenti in cui escono gli animi delle persone“.

Ed ecco quindi che nella sua foto, quella ufficiale, vediamo il Paolo nazionale allungato sulla barella con tanto di flebo al braccio destro e dito indice alzato rivolto non tanto a chi in quel momento stava scattando la foto – Sonia, appunto – bensì a tutti coloro che guardano la foto.

Anche in una situazione così delicata la famiglia Bonolis non perde l’occasione per rispondere a tono e con sarcasmo. Come dargli torto, almeno in ospedale ci si aspetterebbe un minimo di privacy.



Guarda Anche

Ciao Darwin

Anticipazioni Ciao Darwin 7, La Resurrezione!

Dopo ben sei anni di pausa, il 18 marzo 2016 su Canale Cinque torna a farci compagnia il divertentissimo programma "Ciao Darwin 7 La Resurrezione".