Home » Musica » Nneka: la musica è potente come l’amore

Nneka: la musica è potente come l’amore

Nneka è una cantante nigeriana di 34 anni. Ha studiato antropologia in Germania e ha pubblicato l’album “My fairy tales”. Per Nneka, una canzone può portare la pace dove regna il terrore, anche nella sua patria assediata dai terroristi e priva di tutele per la cultura di genere. Nneka ha duettato con artisti internazionali del calibro di Lenny Kravitz e Rita Ora, ma al centro della sua produzione musicale ci sono temi di forte impatto sociale. La musica arriva prima alla gente rispetto ad un discorso di Obama o di Angela Merkel, perché connette testa, cuore, anima. Anche Einstein, dopo una vita passata tra formule ed esperimenti disse che la musica è l’energia più potente e Nneka ha fatto sua questa verità assoluta.

Il nuovo disco “My fairy tales” è stato interamente auto-prodotto perché Nneka voleva dare un’impronta più intimista e vissuta. Dopo aver fatto il giudice per “Nigerian Idol!” sentiva il bisogno di tornare alle origini, al reggae e all’afrobit. La parentesi commerciale iniziava a soffocarla e si sentiva molto confusa.

In una recente intervista, Nneka ha raccontato che in Nigeria le donne vivono una situazione molto difficile. Subiscono abusi tra le mura domestiche e violenza psicologica. Nello stato è diffusa una cultura della paura. Pensate che la cantante sino a 22 anni non ha mai guardato negli occhi suo padre e lo chiamava “Sir” e non perché fosse una forma di rispetto. In una sua canzone “Pray for you”, Nneka ha raccontato del terrore di Boko Haram, ancora vivo nonostante un nuovo presidente al comando.



Guarda Anche

lola ponce

Lola Ponce è la donna più felice del mondo

Lola Ponce è volata in Giamaica con il marito Aaron Diaz e le loro figlie Erin di 2 anni e Regina di 1.