martedì , 20 Ottobre 2020
Home » Gossip » Adinolfi vs. Daniele: alta tensione a estate in diretta

Adinolfi vs. Daniele: alta tensione a estate in diretta

E ancora una volta Mario Adinolfi ha trovato il modo di far parlare di sé. Il giornalista infatti ieri ha deciso che era il caso di movimentare in maniera decisa il corso della trasmissione L’Estate in Diretta su Rai1.

Probabilmente questo era esattamente ciò che speravano i dirigenti per movimentare il sonnacchioso pomeriggio di un venerdì come tanti altri: il pietismo spinto della trasmissione probabilmente non riusciva più a catturare lo sguardo inebetito dei telespettatori, per cui tanto vale chiamare un professionista della polemica quale l’Adinolfi. E Vladimir Luxuria, in caso non bastasse.

Il diverbio è stato la somma di una serie di concause intrecciate che si sono materializzate tutte nella giornata di oggi: infatti proprio oggi durante la trasmissione l’intenzione era di festeggiare il compleanno della conduttrice, Eleonora Daniele; questo unito ad una puntata incentrata alla storia strappalacrime di un ragazzo gay ingiustamente aggredito dalla gestrice di uno stabilimento balneare.

Questa storia ha causato una reazione emotiva forte nella Daniele, che si è lasciata andare ad un forte slancio di commozione (Vorrei uscire dalla telecamera e abbracciarti).

Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso per Adinolfi, che ha prontamente battuto chiodo sulla pateticità che avvertiva nella situazione, parlando di esagerazione: Non si può dire che è un caso di omofobia quando è un’altra storia. Qui vogliamo fare i giornalisti o l’ideologia? Avrò litigato cento volte in vita mia e mi avranno detto ciccione. E’ discriminatorio? Avreste fatto la puntata?

A questo punto la Daniele, punta nel vivo e messa in dubbio sulla sua rettitudine di comportamento e conduzione dei programmi, ha risposto piccata battendo sul tasto del melodramma “Certo che avremmo fatto la puntata, perché uno schiaffo non si può darlo per qualsiasi motivo. Noi stiamo raccontando un fatto, non si può fare di un’erba un fascio. Qui nessuno vuole propagandare un bel nulla. Ma quale ideologia? Noi stiamo raccontando la storia di un povero ragazzo che sta piangendo, ma come si permette?”

Il resto della trasmissione è poi scivolato via tranquillo nonostante la tensione latente, tra espressioni di solidarietà al ragazzino omosessuale e rinnovati auguri alla Daniele.

A parlarci chiaro, chi può dar contro ad Adinolfi a livello puramente teorico? Le pieghe melò delle trasmissioni seguono i temi correnti (ora l’omofobia come prima il femminicidio e l’odio per lo straniero) cercando di battere il ferro caldo del sentimento popolare per riuscire ad accaparrarsi, se non l’audience (piuttosto ristretta in quella fascia pomeridiana) quantomeno l’occhio benevolo del potentato sovrastante. La tecnica del pietismo “à la Barbara d’Urso” che tante vittime ha mietuto e tanto è stata odiata e dileggiata soprattutto su Internet.

Tuttavia sorge una domanda: Adinolfi perché è andato a quella trasmissione sapendo che gli argomenti non erano trattati esattamente in accordo con la propria visione del mondo?

E poi: Perché vista la sua presupposta capacità di discernere ideologia e fatti oggettivi è sceso in un’arena dove questi tendono a confondersi e diventare una melassa informe?

Perché peraltro non è riuscito a controbattere e mantenersi fermo nelle sue posizioni, peraltro sostenute da un esempio molto debole (non si può paragonare un insulto sull’adipe del giornalista ad una vera e propria aggressione, anche se trattata mediatamente in un certo modo)?

Adinolfi, non è nuovo a prestare il fianco a polemiche spesso piuttosto puerili (sul ruolo delle donne, sulla Terra dei Fuochi, sulla transfobia…) se non addirittura sterili ed evitabili: non rendendosi conto che così diventa egli stesso fautore della fusione tra fattualità ed ideologia che tante volte ha propugnato e sulla ricerca della spinta di un fattore emotivo negativo per sostenere la sua posizione così “diversa” rispetto agli altri.

Ma di diverso qua, c’è solo che su Rai1 di pomeriggio è successo qualcosa.



Guarda Anche

valentina dallari uomini e donne

Valentina Dallari raccoglie fondi per Arcigay: è polemica

Valentina Dallari finisce al centro delle polemiche. L’ex tronista realizzerà video saluti per i fan …