giovedì , 1 Ottobre 2020
Home » Cinema e TV » Leonardo Pieraccioni torna a Natale al cinema: esce Cenerentolo

Leonardo Pieraccioni torna a Natale al cinema: esce Cenerentolo

Esce il prossimo 7 dicembre al cinema, e si prospetta come un film diverso dagli altri: Leonardo Pieraccioni, nelle sue recenti interviste lo ha ammesso. Cenerentolo (il nome della sua nuova pellicola) non ha nulla di romantico perchè, come dice amaramente, “il principe azzurro si è estinto”.

Un cast davvero particolare, e una storia altrettanto divertente: Cenerentolo, infatti, racconta la storia di Umberto, un uomo qualsiasi sommerso dai debiti e che, forse per questo, tenta un folle gesto. La rapina in banca, però, finisce male e lui si ritrova a passare 4 anni in carcere.

La pellicola vuole evidenziare il rapporto tormentato con la figlia adolescente Martina: “Il professor Cenerentolo parlerà dei problemi di un padre con una figlia adolescente – ha spiegato Leonardo Pieraccioni in una recente intervista- e il mio rapporto con le donne sarà completamente diverso dal passato. Sarà una commedia ruvida e allo stesso tempo molto comica”.

Non è un caso che la figlia (nella pellicola) si chiami  Martina proprio come la sua vera primogenita. Ma perchè questo titolo così particolare? Semplice: Umberto, in carcere, conosce la bella e stravagante Morgana (ovvero Laura Chiatti): quest’ultima è convinta che lui sia un operatore del carcere, e non certo un detenuto!

Per evitare problemi, però, Umberto ogni notte deve rientrare in cella, a mezzanotte in punto sparisce … come Cenerentola, insomma! Il finale è tutto una sorpresa, anche se forse (per una volta) dovremo rinunciare al Pieraccioni malinconico e romantico!



Guarda Anche

Laura Torrisi e Leonardo Pieraccioni: è crisi

Leonardo Pieraccioni parla di Laura Torrisi: “Una così quando mi ricapita?”

Leonardo Pieraccioni si sta avventurando nel tour promozionale relativo al suo nuovo film. In un'intervista ha parlato anche di Laura Torrisi.